Alekos Panagulis

Chi era Alekos? Chiediamolo alla “signora” Oriana Fallaci…

POESIE TRATTE DA “UN UOMO” DI ORIANA FALLACI

” L’amore non è mettere le catene alla gente
che vuole battersi e che è pronta a morire per questo l’amore è lasciarla morire nel modo che ha scelto”

”Come se la libertà si potesse assassinare
senza la vigliaccheria del popolo.
Senza il silenzio del popolo.
Ma cosa vuol dire popolo chi è il popolo?
Sono i pochi che disubbidiscono?
no loro non sono il popolo,
il popolo è gregge.”

”Tutte le bandiere anche le più nobili,
le più pure, sono sporche
di sangue e di merda,
che con il passare del tempo
diventano dello stesso colore”

”Ho guadagnato una vita,
un biglietto per la morte e viaggio ancora
in certi momenti ho creduto
di essere alla fine del viaggio
mi sbagliavo erano solo imprevisti del cammino”

Alekos Panagulis

Corrado Simioni… UHG…
http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/toh-anno-fa-morto-corrado-simioni-fondatore-scuola-10404.htm

Annunci